Decreto Rilancio: Ecobonus per interventi di riqualificazione energetica degli edifici se conformi ai CAM Edilizia

12 giugno 2020

A seguito della diffusione della pandemia da Covid-19, il Governo ha emanato il DL n. 34/2020, c.d. Decreto Rilancio, grazie al quale sono state introdotte una serie di misure in materia di sicurezza, ambiente ed energia volte a sostenere la ripresa del lavoro e dell’economia nel nostro Paese. Tra gli strumenti di sostegno ad una ripresa all’insegna dello sviluppo sostenibile particolare importanza rivestono gli ecobonus previsti per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, nei limiti in cui essi siano conformi ai Criteri Ambientali Minimi in materia di edilizia contenuti nel Decreto Ministeriale 11 ottobre 2017.

In particolare, l’art. 119 del Decreto Rilancio prevede detrazioni fiscali del 110%, tra l’altro, per alcune tipologie di interventi di isolamento termico delle superfici realizzati tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021, qualora i materiali isolanti utilizzati siano conformi ai requisiti di cui ai CAM Edilizia, che dettano criteri circa la composizione di detti materiali, le certificazioni possedute e il loro impatto ambientale.