QUESITI

È possibile il compimento di attività di escavazione e riutilizzo delle terre e rocce da scavo, anche in siti soggetti a bonifica?

La possibile presenza di fonti di contaminazione ovvero di processi atti ad eliminare o ridurre le fonti dell’inquinamento, porta ad interrogarsi in ordine alla sorte da attribuire alle terre e rocce da scavo provenienti dai siti oggetto di bonifica.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario