QUESITI

È possibile inserire due intermediari all’interno di un Formulario Identificazione Rifiuti?

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 183 (Definizioni), comma 1 lett. l) del D.Lgs. 152/2006 l’intermediario di rifiuti è definito come “qualsiasi impresa che dispone il recupero o lo smaltimento dei rifiuti per conto di terzi, compresi gli intermediari che non acquisiscono la materiale disponibilità dei rifiuti.”.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario