QUESITI

In materia di gestione di RAEE in modalità uno a uno – ai sensi dell’art. 16 D.lgs. 14 marzo 2014, n. 49, e Decreto MATTM 8 marzo 2010, n. 65 – ai fini del trasporto del rifiuto da un Luogo di raccolta (LdR) ad un impianto di trattamento, mediante l’inter

Ai fini della garanzia di una tracciabilità del rifiuto “dalla produzione fino alla destinazione finale” richiesta dall’art. 188-bis TUA, il Legislatore prevede come regola generale la gestione del rifiuto nel rispetto degli obblighi istituiti attraverso il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) o, in alternativa, nel rispetto degli obblighi relativi alla tenuta dei registri di carico e scarico (art. 190 TUA) nonché del formulario di identificazione (art. 193 TUA).


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario