QUESITI

L’amministrazione, una volta scaduto il contratto di affidamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani ed assimilati, deve motivare (nei confronti del precedente affidatario) l’indizione di una nuova procedura?

La questione si incentra intorno all’obbligo di motivazione a tutela del precedente  affidatario, qualora una clausola della lex specialis preveda la proroga del rapporto ed è stata di recente affrontata in una pronuncia del Tar Lazio.


LEGGI DI PIU'

Sommario