QUESITI

L’attività di gestione oggetto d’iscrizione all’Albo può essere svolta nel periodo intercorrente tra la domanda di rinnovo e la notifica del provvedimento della sezione competente?

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 22, comma 1 del D.M. 3 giugno 2014 n. 120 “le imprese e gli enti iscritti all’Albo sono tenuti a rinnovare l’iscrizione ogni cinque anni, a decorrere dalla data di efficacia dell’iscrizione, presentando un’autocertificazione, resa alla sezione regionale o provinciale, ai sensi del d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, che attesti la permanenza dei requisiti previsti. Le imprese e gli enti iscritti ai sensi dell’articolo 8, comma 1, lettera b), presentano la comunicazione di rinnovo dell’iscrizione ogni dieci anni”.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario