QUESITI

Quale iter amministrativo è previsto per la bonifica dei siti inquinati?

Al verificarsi dell’evento contaminazione o al momento della scoperta di una contaminazione nel sito, entro ventiquattro ore, il responsabile deve adottare le misure necessarie di prevenzione e messa in sicurezza, dandone avviso al Comune, alla Provincia, alla Regione, al Prefetto. La richiesta verrà, quindi, inoltrata al Ministero dell’Ambiente. L’omessa comunicazione è punita con sanzione amministrativa pecuniaria (da 1.000 a 3.000 euro, per ogni giorno di ritardo).


LEGGI DI PIU'

Sommario