QUESITI

Quali sono i criteri per individuare le ipotesi di inquinamento diffuso?

L’inquinameto diffuso è definito ai sensi dell’art. 240, comma 1, lettera r) del d.lgs n. 152/06 identificandolo con “la contaminazione o le alterazioni chimiche, fisiche o biologiche delle matrici ambientali determinate da fonti diffuse e non imputabili ad una singola origine”.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario