QUESITI

Sfioratore (o scolmatore) di piena: quando lo stesso deve autorizzarsi come scarico?

Il Testo Unico Ambientale definisce “scarico” qualsiasi immissione effettuata per il tramite di un sistema stabile di collettamento  che collega senza soluzione di continuità il refluo con il relativo corpo recettore (sia esso acqua superficiale, suolo, sottosuolo o rete fognaria).


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario